Spring Summer campaign

Due mondi, due anime, due storie: l’uomo e la donna Manuel Ritz, come contemporanei Adamo ed Eva si incontrano nella stagione primavera estate 2019.

La prima campagna pubblicitaria che vede nascere la collezione donna, racconta l’incontro fra questi due nuovi mondi.

Vicini ma diversi fra loro, i due protagonisti si rincorrono in uno scenario emozionante, un non luogo sospeso.

Lanzarote stupisce per la sua bellezza e il suo incommensurabile fascino che ne fanno da sempre una delle mete preferite da chi ama circondarsi di un paesaggio unico e senza tempo.

La creatività e l’affermazione del sé come motori per il cambiamento che passano attraverso un’espressione dell’individualità sempre più gridata e che inevitabilmente si trasferisce nel design come gioco di cross over tra stili classico e tecnico e fra comfort e forma, definendo così il manifesto della collezione Manuel Ritz primavera estate 2019.

Linee, forme, colori e tagli rivisitati delineano uno stile tecnico e sartoriale allo stesso tempo, per stemperarsi attraverso l’ironia chic dello stile Summer Vacation, che ispira texture floreali usate all over anche sugli abiti e giacche, e nuance colorate a tratti fluo nei dettagli, per l’uomo.

La donna Manuel Ritz che fa la sua prima apparizione, ruba pattern al guardaroba maschile, per una nuova formula al femminile che prevede outfit da ufficio, tocchi sporty e accennate contaminazioni street. Una dimensione del vestire ibrida di total look contemporaneo dedicata a donne per loro natura multitasking e iperconnesse.